Mercatini di Natale a Verona

Da ieri, venerdì 20 novembre, a domenica 27 dicembre Piazza dei Signori e Cortile Mercato Vecchio ospitano, per l’ottavo anno consecutivo, i Mercatini di Natale a Verona, contrassegnati ancora una volta dalle caratteristiche casette in legno del “Christkindlmarkt” (mercatini di Natale di Norimberga). L’iniziativa, che è promossa dal Comitato per Verona (che vede Confcommercio As.co. Verona e Confesercenti Verona in prima linea) in collaborazione con il Comune, è stata presentata a palazzo Barbieri dall’assessore alle Attività economiche e Turismo Marco Ambrosini insieme al presidente del Comitato per Verona Luciano Corsi. Presenti il direttore di Confesercenti Fabrizio Tonini, il vicepresidente di Confcommercio Verona Paolo Artelio, i rappresentanti delle associazioni di volontariato, che esporranno i propri stand all’interno dei Mercatini.

“L’inaugurazione ufficiale si terrà sabato 21 alle 10 in piazza dei Signori -spiega Ambrosini- con l’accensione dell’Albero di Natale presente nella piazza, ma già da venerdì pomeriggio i Mercatini di Natale inizieranno l’attività con l’arrivo dei primi espositori. Inoltre da venerdì 4 dicembre prenderà il via anche il progetto “Verona si veste di luce”, con l’accensione delle luminarie nelle vie e nelle piazze del centro, per offrire alle migliaia di visitatori, che contiamo di confermare anche quest’anno, la magica atmosfera delle feste natalizie nella nostra città. Ringrazio il Comitato per Verona, e i suoi collaboratori, per l’impegno profuso nel migliorare anno dopo anno questa iniziativa”.

“Oltre 60 espositori, alcuni di spessore internazionale, proporranno prodotti tipici tradizionali artigianali -spiega Corsi- come addobbi in vetro, legno e ceramica, oltre alle consuete specialità gastronomiche e ai dolci natalizi. Per garantire la massima qualità all’evento e tutelare gli imprenditori che hanno aderito, gli stand proporranno prodotti rigorosamente diversificati, mentre la loro suddivisione tra le due piazze è stata pensata per distinguere le produzioni internazionali da quelle locali, valorizzate al meglio”. Nell’edizione 2014 sono stati circa un milione i visitatori che hanno visitato i Mercatini, rendendo di fatto Verona una delle capitali del Natale in Italia e generando un importante indotto per l’economia scaligera. Gli organizzatori, in questi mesi, hanno già ricevuto numerose richieste per visite guidate, a testimonianza dell’appeal dell’evento su scala internazionale. La manifestazione di Piazza dei Signori e Cortile Mercato Vecchio beneficia inoltre della collaborazione di Agsm, di Amia e dell’amichevole rapporto con Norimberga. L’evento rientra nel progetto “Natale a Verona e provincia”, la kermesse di appuntamenti e manifestazioni che registra quest’anno la partecipazione di un nutrito elenco di istituzioni, organizzazioni di categoria e importanti imprese, con oltre 1.200 aziende del territorio complessivamente coinvolte.

Roberto Bolis

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.