A Ferrara parte la prima Scuola di cinema della regione intitolata a Florestano Vancini

È intitolata al regista e sceneggiatore ferrarese Florestano Vancini la Scuola d’arte cinematografica che ha aperto quest’anno la propria sede a Ferrara. L’attività della  prima scuola di cinema della regione Emilia-Romagna è stata illustrata nella residenza municipale.

“La scuola di cinema Florestano Vancini – ha detto il sindaco Alan Fabbri – premia l’operato di un giovane che ha sempre creduto nel suo progetto e che, grazie a tanto impegno e sacrifici, è riuscito a realizzare i suoi propositi. Ora così Ferrara ha la prima e unica Scuola di cinema della regione Emilia-Romagna. Il cinema è un riferimento importante per la città e il territorio e abbiamo in serbo un progetto da mettere in campo per i prossimi cinque anni, con l’obiettivo di dare riconoscimento agli artisti che hanno dato molto a Ferrara. Grazie a questa scuola la città si trova per una volta ad accogliere l’arte anche attraverso la formazione”.

L’assessore alla Cultura Marco Gulinelli ha poi parlato dell’importanza di un’iniziativa che di fatto mette in campo “una fabbrica di sogni” che consentirà “agli allievi che entrano in questa scuola di imparare l’arte cinematografica in tutte le sfaccettature”.

L’ideatore e fondatore della scuola è l’attore Stefano Muroni, che ha sottolineato: “A diciotto anni io sono dovuto scappare da Ferrara e sono andato a Roma perché volevo fare cinema. Stando lì ho capito però le grande potenzialità che ci sono a Ferrara. È qui che è nato il neorealismo e il territorio è pieno di cultura cinematografica. L’idea della scuola mi è venuta per non fare scappare i ferraresi e gli emiliani. In realtà per le selezioni sono venuti da tutt’Italia e tra un centinaio di aspiranti allievi sono entrati in 31, che si occuperanno di regia, recitazione, sceneggiatura. Per noi questa è una giornata storica”.

Il direttore artistico Alessio Di Clemente ha ricordato che le attività scolastiche sono partire lunedì 14 ottobre, mentre l’inaugurazione ufficiale con assessori comunali e con il sindaco Alan Fabbri verrà fatta mercoledì 30 ottobre 2019 alle 16.30 nella sede all’interno di Factory Grisù (via Poledrelli 21, Ferrara). “I nostri allievi – ha detto Di Clemente – entrano in una scuola che immediatamente instrada e indirizza al lavoro. L’assessore ha parlato di una fabbrica di sogni e in questo caso si tratta di una fabbrica che fornisce strumenti concreti per realizzarli, i sogni”.

La Scuola d’arte cinematografica Florestano Vancini, patrocinata dal Comune di Ferrara, sarà la prima scuola d’arte cinematografica dell’Emilia Romagna, e partirà ad ottobre nella città di Ferrara.

È stata strutturata ispirandosi alle grandi scuole nazionali del cinema d’Europa: tre anni di studio, da ottobre a giugno, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, con 25 docenti a disposizione, tre classi (regia, sceneggiatura e recitazione) le quali, dopo un’attenta selezione, saranno costituite da massimo 10 allievi (regia), massimo 10 allievi (sceneggiatura), massimo 20 allievi (recitazione). Gli allievi devo avere tra i 19 e i 26 anni per il corso di recitazione e tra i 19 e i 30 per i corsi di regia e sceneggiatura.
La vocazione principale della scuola è il cinema, ma nei tre corsi si affronterà anche lo studio del linguaggio televisivo, documentaristico e per il web. Tutti gli allievi approfondiranno, inoltre, anche materie indispensabili come: fotografia, montaggio, produzione, costume e scenografia, musica e pittura.
Ha sede a Ferrara, all’interno della Factory Grisù, uno spazio di oltre quattromila metri quadri dedicati alla creatività in tutte le sue forme.
Venti imprese unite da un progetto di rigenerazione urbana per il recupero dell’ex caserma dei Vigili del Fuoco di Ferrara, un edificio storico sottratto al degrado e trasformato in hub culturale.

La scuola è promossa dalla società di produzione cinematografica Controluce Produzione Srl di Stefano Muroni e Valeria Luzi, presentata alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia assieme alla Regione Emilia Romagna.

L’unicità della scuola consiste nell’insegnare a tutti gli allievi come realizzare le proprie idee, cominciando dalla ricerca fondi fino ad arrivare alla produzione sostenibile seguita dalla distribuzione e vendita televisiva.
La Florestano Vancini lega così la formazione alla professione, la scuola al lavoro.

Il corpo docenti è composto da importanti professionisti del cinema italiano. David di Donatello, Nastri d’Argento, docenti del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, insegnanti che si sono formati nelle maggiori scuole del mondo come l’Actor Studio di New York, fanno della Florestano Vancini una scuola di cinema di altissima qualità.

Nel corso del triennio saranno numerose le grandi opportunità che la scuola offrirà all’allievo.

Verrà coinvolto in manifestazioni internazionali per produrre video legati all’evento, come per la Tenda Summer School, campus mondiale che si tiene ogni agosto nella Delizia Estense Villa La Mensa, nel basso ferrarese, in cui sono coinvolte scuole di teatro e di cinema di tutto il mondo.

Al terzo anno due ragazzi per ogni corso parteciperanno a scambi culturali in scuole di cinema d’Europa, dove potranno venire in contatto con diverse pedagogie e nuovi modi di intendere il cinema.

Ogni anno sei ragazzi (due per ogni corso) parteciperanno in qualità di giurati alle prestigiose MasterClass del Giffoni Experience, il festival di cinema per ragazzi più importante del mondo, dichiarato “il più necessario” secondo il grande regista francese Francois Truffaut.

Un’altra grande opportunità sarà legata al lavoro di diploma: dei dieci corti realizzati, quello più significativo, scelto dal corpo docenti in accordo col direttore artistico, verrà distribuito nei festival di tutto il mondo dalla prestigiosa società di distribuzione festivaliera Premiere Film, la quale nel 2017 ha portato un corto agli Oscar.

Un modo concreto di legare la formazione ai primi passi nel mondo del professionismo.

Alessandro Zangara (anche per la fotografia)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.