“La Nona” al Teatro Carlo Felice di Genova

Oggi, sabato 10 novembre, alle ore 20.30, al Teatro Carlo Felice di Genova prosegue la Stagione Sinfonica con un concerto interamente dedicato a Ludwig van Beethoven e a uno dei suoi massimi capolavori.

Una serata che ci permette di ritrovare sul podio, a dirigere l’Orchestra del Teatro Carlo Felice, Alan Buribayev,  applaudito lo scorso anno per il concerto di Pasqua e nell’opera kazaka Abai appena andata in scena; il giovane direttore kazako, diplomato presso il conservatorio di Almaty in Kazakistan, ha esordito nel 2003 alla direzione dell’Orchestra Sinfonica di Astana per diventare nel 2010 direttore dell’Orchestra Sinfonica Irlandese. Pluripremiato ai più importanti concorsi di direzione d’orchestra internazionali, è considerato un profondo conoscitore della musica slava.

Il programma prevede l’esecuzione della monumentale Nona sinfonia di Ludwig van Beethoven, l’ultima da lui composta e personalmente diretta a Vienna nel maggio del 1824. Questa celeberrima sinfonia prevede un organico smisurato (orchestra, coro, voci soliste) ed è unanimemente considerato il testamento musicale e spirituale del suo autore. Grande opera di un grandissimo compositore, la Nona non è semplicemente una sinfonia: è un messaggio di pace e fraternità rivolto a tutti gli uomini, che,  da duecento anni, continua a commuoverci con il suo trascinante  “Inno alla gioia”, culmine strutturale ed emotivo della composizione.

Al concerto partecipano l’Orchestra e il Coro di Opera di Astana; le voci soliste sono quelle di Zhannat Baktai (Soprano), Dina Khamzina (Mezzosoprano), Nurlan Bekmukhambetov (Tenore), Talgat Mussabayev (Basso).

Alle ore 19.30, presso la Sala Paganini, in collaborazione con l’Associazione Teatro Carlo Felice, il M° Alan Buribayev terrà una breve conferenza introduttiva al concerto riservata a tutti i possessori di biglietto o di abbonamento.

LA NONA

“FREUDE, SCHÖNER GÖTTERFUNKEN”

Direttore

Alan Buribayev

Soprano

Zhannat Baktai

Mezzosoprano

Dina Khamzina 

Tenore

Nurlan Bekmukhambetov

Basso

Talgat Mussabayev 

 

Ludwig van Beethoven

Sinfonia n. 9 in re minore, op. 125

 

Orchestra e Coro del Teatro Carlo Felice e Astana Opera

Maestro del Coro Francesco Aliberti e Yerzhan Dautov

 

Marina Chiappa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.