I manoscritti datati di Ferrara descritti in un volume di Gilda P. Mantovani e Silvia Rizzi

Contiene la descrizione di 63 documenti storici conservati a Ferrara il volume ‘I manoscritti datati di Ferrara’ curato da Gilda P. Mantovani e Silvia Rizzi, con il contributo di Elena Bonatti e Mirna Bonazza, che lunedì 12 novembre 2018 alle 17 sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara). Nel corso dell’incontro, organizzato dall’Associazione Italiana Manoscritti Datati, dall’Università di Padova, dall’Università di Ferrara e dal Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara, interverranno Angelo Andreotti (Biblioteca Comunale Ariostea), Nicoletta Giovè (Università degli Studi di Padova – AIMD. Associazione Italiana Manoscritti Datati), Fabrizio Lollini (Università degli Studi di Bologna),e Carlo Federici (Università Ca’ Foscari Venezia). Coordinerà Sandro Bertelli (Università degli Studi di Ferrara – AIMD Associazione Italiana Manoscritti Datati).

Il volume contiene la descrizione di 63 manoscritti datati conservati a Ferrara tra la biblioteca comunale Ariostea, i Musei civici di Arte Antica e il Museo della Cattedrale. Il catalogo è introdotto dalla storia delle biblioteche e dei fondi ed è corredato dagli indici, dalla bibliografia e da 64 tavole in bianco e nero.

 

Antonio Zangara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.