Roma Tre Film Festival

Dal 7 al 13 maggio torna al Teatro Palladium il Roma Tre Film Festival, con un programma ricco di appuntamenti e riflessioni culturali. Nato come “Carta bianca Dams” all’interno del Festival romano “Arcipelago” per valorizzare i cortometraggi degli studenti, la rassegna, ideata e diretta da Vito Zagarrio, si è gradualmente evoluta e, crescendo, ha conquistato ormai da tredici anni un proprio spazio diventando il Festival del cinema dell’Università di Roma Tre. Da manifestazione per gli studenti si è trasformata in un laboratorio aperto a giovani professionisti provenienti dai Dams italiani o dalle scuole di cinema, ma anche ad autori di varie generazioni.

Negli anni il Festival ha monitorato l’immaginario di una generazione, ha seguito l’irruzione del digitale, ha tastato il polso di un “cinema espanso”, di una immagine in movimento che attraverso numerose contaminazioni ritrova la propria vitalità. E anche in questa tredicesima edizione il Roma Tre Film Festival si propone come punto di incontro di appassionati di cinema attraverso proiezioni, anteprime e dibattiti alla presenza di studiosi nazionali ed europei, addetti ai lavori, operatori del settore e studenti delle discipline audiovisive.
Placido, Montaldo, Bellocchio: bastano questi nomi a rendere gli appuntamenti del RM3FF avvincenti. E poi Giovanna Taviani, Claudio Sestieri, Wilma Labate, tutti nomi importanti del cinema italiano, per non parlare della nuova generazione emergente tra documentario e fiction  come Bellino, Bertozzi e Aiello.

La tredicesima edizione apre lunedì 7 maggio alle 20.30 al Teatr Palladium con “Quelli del Dams”, in collaborazione con Agiscuola
Il cratere di Luca Bellino e Silvia Luzi, alla presenza dei registi e di Luciana Della Fornace
martedì 8 maggio
9.00 – Dams, Aula 1
“50 anni di ‘68”
Teorema di Pier Paolo Pasolini, 1968, 100’
a seguire:
Pasolini e il ‘68”, tavola rotonda a cura di Giacomo Martini. Partecipano Paola Dalla Torre, Simone Isola, Wilma Labate, Giacomo Marramao, Enrico Menduni, Stefania Parigi, Daniele Vicari, Vito Zagarrio
15.30 – Teatro Palladium
“Quelli del Dams”
Moglie e marito di Simone Godano, 2017, 100’, alla presenza del regista
18.00 – Teatro Palladium
“50 anni di ’68” – “Quelli del Dams”
A pugni chiusi di Pierpaolo De Sanctis, 2016, 74’ con Lou Castel, alla presenza del regista, di Lou Castel e di Marco Simon Puccioni

20.30 – Teatro Palladium
“Master Class”
Incontro con Michele Placido
Sequenze di film di e con Michele Placido
a seguire:
“50 anni di ‘68”
Il grande sogno di Michele Placido, 2009, 101’, alla presenza del regista e di Toni Trupia
mercoledì 9 maggio
15.30 – Teatro Palladium
“CPA presenta”
Femminismo! di Paola Columba, 2016, 50’, alla presenza della regista e del produttore Fabio Segatori
Partecipa Lidia Ravera
a seguire:
Guerrieri di Fabio Segatori, 2017, 52’
Partecipa Stefano Geraci
18.30 – Teatro Palladium
“CPA presenta”
Seguimi di Claudio Sestieri, 2017, 91’, alla presenza del regista, di Patrizia Pistagnesi e di Fabrizio Mambro
20.30 – Teatro Palladium
“50 anni di ‘68”
La morte legale: Giuliano Montaldo racconta la genesi del film Sacco e Vanzetti di Silvia Giulietti e Giotto Barbieri, 2017, 52’ (evento a cura di Giacomo Martini)
a seguire:
“Master Class”
Incontro con Giuliano Montaldo
Estratti da Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, 2017, con Giuliano Montaldo (David di Donatello come migliore attore non protagonista)
giovedì 10 maggio
15.30 – Teatro Palladium
“Quelli del Dams”
Concorso Carta Bianca
a seguire:
“Quelli del Dams”
Corti dei laboratori di “Filmmaking” a.a. 2017/2018
Il leone del Tevere, 14’ e Motorefisico, 8’, a cura di Francesco Crispino
18.00 – Teatro Palladium
“CPA presenta”
Il sogno di Omero di Emiliano Aiello, 2018, 45’, prodotto da Luca Bellino e dal CPA, alla presenza del regista e del produttore

19.00 – Teatro Palladium
“Master Class”
Raccontare Venezia di Wilma Labate, 2017, 52’, alla presenza della regista e di Irene Bignardi
20.30 – Teatro Palladium
Consegna Premio “Giulio Cesare Castello” per la migliore tesi di laurea magistrale.
Alla presenza di Stefania Parigi e Veronica Pravadelli
a seguire:
“Master Class”
Evviva Giuseppe di Stefano Consiglio, 2017, 90’, alla presenza del regista, di Irene Bignardi e di Mimmo Rafele
venerdì 11 maggio
15.30 – Teatro Palladium
“Quelli del Dams”
Concorso Carta Bianca
18.00 – Teatro Palladium
“Quelli del Dams” – “Master Class”
Cinema grattacielo di Marco Bertozzi, 2017, 97’, alla presenza del regista20.30 – Teatro Palladium
“Master Class”
Incontro con Paolo Taviani
a seguire:
Una questione privata di Paolo e Vittorio Taviani, 2017, 84’
sabato 12 maggio
15.30 – Teatro Palladium
“Quelli del Dams”
Concorso Carta Bianca
18.00 – Teatro Palladium
Presentazione del libro Routledge Companion to World Film History, a cura di Rob Stone, Paul Cooke, Stephanie Dennison, Alex Marlow-Mann; ospite Alex Marlow-Mann, University of Kent. Partecipano Christian Uva e Anna Casalino.
18.30
Webstar di Angelo Pio Ritrovato, 15’, realizzato dalla Libera Università del Cinema
a seguire:
“Master Class”
Workshop Sergio Leone, immagine e mito di Patrizia Genovesi (in collaborazione con Libera Università del Cinema)
20.30
“50 anni di ‘68” – Evento speciale
C’era una volta il West di Sergio Leone, proiezione in pellicola (in collaborazione con CSC – Cineteca Nazionale), alla presenza di Stefano Delli Colli, Vincenzo e Simona Santaniello.
Presentano Christian Uva e Vito Zagarrio
Guest star: Dario Argento
domenica 13 maggio
15.30 – Teatro Palladium
“Quelli del Dams”
Concorso Carta Bianca
a seguire:
“Quelli del Dams”
Corti dei laboratori di “Filmmaking” a.a. 2017/2018
Evidence #22 di Filmmaking Group, 2018, 8’30”, a cura di Antonio Di Trapani
“CPA presenta”
N.L.A. di Marco Minciarelli, 2018, 12’27”
18.00 – Teatro Palladium
“50 anni di ‘68” – “Master Class”
Omaggio a Vittorio Taviani
Incontro con Giovanna Taviani
Estratti da:
I nostri trent’anni. Generazioni a confronto di Giovanna Taviani, 2004
Fughe e approdi di Giovanna Taviani, 2011
20.30 – Teatro Palladium
Premiazione Concorso Carta bianca
Proiezione del corto vincitore
“Master Class”
Incontro con Marco Bellocchio
a seguire:
Nel nome del padre di Marco Bellocchio, 1972, 109’ (director’s cut, in collaborazione con Istituto Luce Cinecittà)
Roma Tre Film Festival XIII
Direzione artistica: Vito Zagarrio
Direzione organizzativa:Emiliano Aiello
Comitato direttivo: Giacomo Martini, Andrea Rabbito con la collaborazione di Luca Aversano e Christian Uva
Giuria “Carta Bianca Dams”: Stefano Consiglio, Wilma Labate, Alex Marlow-Mann, Mimmo Rafele, Toni Trupia
Segreteria generale: Elio Ugenti
Comitato redazionale: Nicolas Bilchi, Arianna Calogero, Flavio Ferro, Malvina Giordana, Francesca Lopez, Giulia Magro, Tiziana Terranova
Ufficio stampa: Elisabetta Castiglioni
Responsabile alla comunicazione: Anna Bisogno
Sigla festival: Tindaro Trimarchi
Editing video: Arianna Calogero
Grafica Premio Palladium:Carmela Parissi
Selezione “Carta bianca Dams”: Emiliano Aiello, Nicolas Bilchi, Malvina Giordana, Elio Ugenti
Tirocinanti Palladium: Luisa Banfi, Linda Bagalini, Marta Bracci, Laura Capone, Simone Cappellacci, Elisa Carta Carosi, Maria Chiara Cioccariello, Carlotta De Lungo, Simone Diamanti, Eleonora Ferrari, Diana Francomano, Isabella Giacchi, Chiara Mantovano, Paride Occhibianco, Lorenzo Pescatori, Daniele Ricci, Michele Tomaiuoli, Fiamma Trillò, Simone Veo
Tirocinanti Dams: Giulia Cerretti, Virginia Cirillo, Francesco D’Asero, Caterina Giove, Clara Morlino, Chiara Scorpio, Shana Sereni, Francesco Simone, Claudia Stirpe
con la collaborazione di: Music Theatre International
Teatro Palladium
Presidente: Luca Aversano
Consiglieri di amministrazione: Francesca Cantù (Vicepresidente), Silvia Carandini, Giuseppe Leonelli, Vito Zagarrio
Dipartimento Filosofia Comunicazione e Spettacolo
Direttore: Paolo D’Angelo
Coordinatrice Sezione  Comunicazione e Spettacolo: Veronica Pravadelli
Segretario amministrativo: Attilio Durpetti
Segreteria amministrativa: Tiziana Ceriola, Andrea Pini
Segretaria della ricerca: Antonella Baldacchino
Segretaria Sezione  Comunicazione e Spettacolo: Patrizia Necci
Collegio didattico Dams
Coordinatore: Luca Aversano
Centro Produzione Audiovisivi
Direttore: Vito Zagarrio
Responsabile tecnico: Christian Carmosino
Responsabile relazioni esterne: Emiliano Aiello

 

Elisabetta Castiglioni

One thought on “Roma Tre Film Festival

  1. Suor Emanuela ha detto:

    Molto interessanti le proposte!
    Grazie!
    sr. Emanuela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...