Nulla è per caso

Una frase ripetuta come un mantra, ma che costituisce il nucleo fondante di una trama avvincente e degna di un ottimo giallista. È l’opera prima di questo genere di Roberto Spingardi che propone un viaggio per splendide località italiane sparse dalla provincia di Brescia a Punta Ala, alla Sardegna, fino all’estero, all’inseguimento della scoperta di che cosa non è per caso in vite che sono sospese tra la normalità e l’assoluto Caos, sì, proprio quello con la C maiuscola. Che cosa c’è di anormale nel conoscere a menadito la storia di Roma, infatti? E in un belloccio colto e raffinato che ammalia belle donne prendendole per la mente invece che per la gola, pur sapendole conquistare anche tra le lenzuola? Apparentemente niente, se non che il bello di turno è figlio di un magistrato donna, impegnata sul fronte della malavita organizzata e poi spodestata da poteri scomodi per un comodo ufficio sì nella città eterna, ma anche eternamente insabbiata nell’immobilismo di chi non deve dare fastidio a nessuno. Poi c’è un progetto folle di un mafioso un po’ fuori dall’ordinario, con una figlia rapita o forse no, suora o forse no, in un traffico internazionale degno degli 007 più azzardati, immersi in atolli da sogno che celano miseri misteri. Insomma, una trama ingarbugliata ma così bene, da diventare un romanzo degno di attenzione, capace di catturare il lettore più esigente e di lasciarlo soddisfatto. Sia dal punto di vista dell’accuratezza delle descrizioni, delle persone, delle auto, delle strade e dei cocktail; sia per scelte stilistiche che accompagnano pagina per pagina con la sapienza di chi non spinge alla lettura, ma ammalia a portarla avanti. Un pregio, che scaturisce dalla buona scuola di chi sa che un libro deve sapere togliere il peso dell’esistenza e non aggiungerlo, soprattutto se di genere.

Assolutamente ottima la scelta di scandire tutto l’intreccio in capitoli di pochissime pagine, agevolanti la curiosità, ma anche la comprensione, soprattutto per chi non avesse il tempo di leggere il romanzo tutto d’un fiato. La scelta delle motivazioni dei personaggi, poi, è originale, dimostrando la volontà dell’autore di mettere l’attenzione su problematiche di ampio respiro, ma senza soluzioni illusorie e senza facili moralismi, con quel po’ di suspance anche nel finale che non guasta. Elegante la scelta delle personalità, con bellezze fisiche mai fini a se stesse e la dimostrazione di avere saputo introiettare la scuola dei grandi giallisti, soprattutto d’oltreoceano, che sanno mettere nelle loro storie molto della vita quotidiana, sia del jet set che delle persone comuni. Un romanzo interessante, che merita di essere letto, regalato agli amici e consigliato.

Roberto Spingardi: “Nulla è per caso”, Fausto Lupetti Editore, Bologna, 2014, pagg. 354; euro 15,00.

Alessia Biasiolo

One thought on “Nulla è per caso

  1. WILLEM ha detto:

    Ho avuto l’occasione di leggere questo giallo-romanzo in spiaggia al mare, in quei pochi giorni di “beltempo” che credo di aver avuto la fortuna di poterlo godere; ma credo anche di essere stato fortunato ad aver trovato un libro che ti appassiona. soprattutto per l’ottima impostazione, dai brevi capitoli della trama avvincente e per niente scontata o, noiosa, anzi , mi è piaciuto poichè la cultura antica più spesso menzionata e l’attualità del modo di bere e di mangiare ,col quel tocco di sapienza che è tipico del nostro Paese,mi ha veramente fatto piacere che sia stato messo in evidenza il fatto che NOI italiani non sappiamo solo parlare o scivere ,ma molto, molto di più. . GRAZIE
    WILLEM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.