Ciak in Brass: trascrizioni di celeri musiche da film con l’Italian Brass Band

Italian-Brass-Band

 

Famose musiche da film eseguite dalla Italian Brass Band diretta da Filippo Cangiamila, mercoledì 27 gennaio all’Auditorium “Ennio Morricone” dell’Università di Roma “Tor Vergata” (Macroarea di Lettere e Filosofia, via Columbia 1) per la stagione di concerti dell’Associazione Roma Sinfonietta.

Con quale altra musica si può aprire questo concerto se non con la sigla della 20th Century Fox, che tutti hanno sentito decine o centinaia di volte, ma di cui pochissimi  conoscono il nome dell’autore, Alfred Newman, che ha vinto nove Oscar, il record per un compositore.

Seguono famosissime colonne sonore di altri grandi musicisti che hanno lavorato per Hollywood. Ci sono Alan Silvestri con “Forrest Gump”, Hans Zimmer con “Pearl Harbour” e “Pirates of the Caribbean”, John Williams con “Hook-Capitan”, “Schindler’s List” e “Jurassic Park”, John Barry con “Balla coi lupi” e i vari compositori che hanno scritto le musiche per la avventure cinematografiche di James Bond dal primo con Sean Connery nel 1962 ad oggi.

E c’è anche Richard Strauss, autore “a sua insaputa” dei celeberrimi accordi iniziali di “Odissea nello spazio”, che Stanley Kubrick prese dal poema sinfonico “Così parlò Zarathustra” del 1896.

L’Italian Brass Band – composta da musicisti accuratamente selezionati provenienti dalle più prestigiose bande, orchestre ed ensembles musicali italiani – è stata fondata nel novembre del 2013. Quindi ha una storia recente, ma ricca di eventi e successi. Ha tenuto numerosi concerti in tutta Italia riscuotendo successi e facendosi apprezzare per l’alta qualità delle esecuzioni, la difficoltà del repertorio proposto e l’abilità tecnica ed espressiva dei suoi solisti. Nel 2015 ha vinto il Primo Posto nella Challenge Section dell’European Brass Band Championship a Frigurgo (Germania), la più rappresentativa competizione europea in questo campo.

 

Mauro Mariani