Davide Van De Sfroos alla Fiera Internazionale della Musica

“Per uno che non ha mai giocato a calcio, neppure all’oratorio, entrare in campo a San Siro è come andare sulla luna”: dichiara così Davide Van De Sfroos, pronto per una delle iniziative più ambiziose della sua carriera, il concerto del 9 giugno allo Stadio San Siro. Per l’occasione il cantautore sarà a Lariofiere con la sua “Curiera”, punto di riferimento per autografi e per i biglietti dell’imminente concerto. Sarà questo l’argomento principale della sua partecipazione alla Quinta Edizione di FIM – Fiera Internazionale della Musica, in programma a Erba (CO) dal 26 al 28 maggio 2017.

Insieme a Omar Pedrini, Max Casacci, Corrado Rustici, gli Almamegretta e altre importanti personalità della musica italiana, Davide Van De Sfroos è una delle figure più attese al FIM 2017. Attivo dai primi anni ’90, autore di sette album (l’ultimo dei quali, Synfuniia, lo vede accanto a un’orchestra sinfonica) caratterizzati dai testi in dialetto lombardo e dall’uso originale della variante comasca (laghée), Van De Sfroos nel 2002 ha vinto la Targa Tenco per il miglior disco in dialetto con …e semm partii (2001), che ha venduto più di 50.000 copie, e nel 2009 con Pica!. Lavori grazie ai quali ha ottenuto grande popolarità nazionale, diventando un vero e proprio simbolo per la cultura comasca, oltre che una delle voci più amate del folk-rock italiano. Van De Sfroos sarà in Casa FIM – il “salotto” di FIM in diretta streaming sul sito della Fiera – per incontrare il pubblico e parlare di alcuni dei temi chiave della sua lunga attività artistica. In particolare, nella conversazione con Jocelyn, Piero Chianura e Giulia Iannello, si toccherà un argomento importante per comprendere il fenomeno Van De Sfroos: il rapporto con i valori, la cultura e il linguaggio del territorio, ma anche con il pubblico, sia quello di una comunità circoscritta che quello nazionale. Infine a Van De Sfroos sarà consegnato il Premio Special Guest FIM 2017.

26, 27 e 28 maggio 2017, tre giorni speciali per la musica con FIM – Fiera Internazionale della Musica, alla Fiera di Erba (a soli 40 km da Milano). FIM 2017 (Quinta Edizione) è un villaggio musicale aperto a tutti. FIM 2017 sarà un importante momento di formazione, informazione, incontro, confronto, cultura e divertimento. FIM 2017 sarà strutturato in diverse aree: Showroom (esposizioni, incontri, esibizioni etc.), Prog Day (dedicata al progressive-rock), Casa FIM (stage tv in diretta streaming con Jocelyn), FIM Social (spazio di presentazione musicisti), Radio FIM (web radio in diretta), FM OffStage (spazio per interviste musicisti), FIM On Air (web radio e web tv), FIM Educational (laboratori di orientamento musicale per ragazzi), Area Demo (prove, workshop, presentazioni), infine FIM Awards (incontri con i big della musica e consegna premi). E’ disponibile anche la APP di FIM Fiera, con Programmi aggiornati, Artisti e Ospiti internazionali, Sconto di 2€ sul Biglietto, Alberghi convenzionati, Localizzazione e come raggiungere LarioFiere, Mappe, Espositori e tanto altro.

FIM – FIERA INTERNAZIONALE DELLA MUSICA

La Fiera della Musica e dei Musicisti

26/27/28 Maggio 2017

LarioFiere

Viale Resegone

Erba (CO)

Francesca Grispello

(anche per credit fotografici)

Come raccontare e divulgare il rock: Omar Pedrini al FIM 2017!

Venerdì 26 maggio 2017: Omar Pedrini al FIM 2017! Dopo i big stranieri (David Cross, David Jackson, David Knopfler, Arthur Brown) e l’omaggio a Elvis Presley, Omar Pedrini è il primo artista italiano ad essere annunciato tra i grandi ospiti della Quinta Edizione di FIM – Fiera Internazionale Della Musica.

Quando quindici anni fa terminò l’esperienza dei Timoria, una delle rock band italiane più amate e apprezzate degli anni ’90, due dei suoi componenti intrapresero una fortunata carriera solista: Francesco Renga e Omar Pedrini. Renga è ancora oggiuna delle voci più popolari della musica italiana, mentre Omar Pedrini è uno dei testimoni più convinti della cultura rock nel nostro paese. Al di là delle sue note produzioni discografiche e dei suoi concerti (attività tutt’ora in corso), quello che rende speciale Omar Pedrini è la sua abilità comunicativa, il suo saper raccontare non solo la sua musica, ma anche tutto ciò che la sua curiosità lo aiuta a scoprire “on the road”. Una qualità importante, che gli ha aperto le porte dei grandi media popolari.

È del 2004, infatti, l’inizio della sua collaborazione con la Rai come autore (es. il programma sperimentale “Robin Hood”). Tra il 2005 e il 2007 scrive e conduce “Nu-Roads”, brevi pillole su nuove tendenze e gruppi folk in onda sabato pomeriggio su Rai 2. Sempre per la Rai scrive “Milano in Musica”, andato in onda a fine 2005. Nel biennio 2007-2008 continua l’attività di autore e conduttore televisivo con nuove puntate di “Nu-Roads” e presenta su Rai2 il programma “School of Rock”. Nel 2009 approda sul canale satellitare Gambero Rosso con “Gamberock” (alla ricerca dei collegamenti tra arte ed enogastronomia legate al territorio). Nel 2010 è il testimonial musicale della nascente Rai 5 per la quale scrive e conduce “Rock e i suoi fratelli”. Nel 2011 esordisce alla radio su Rai Isoradio e come autore di “Contromano” conquista le cuffie d’oro per miglior esordio. Tra l’autunno del 2012 e la primavera del 2013 è sugli schermi di Rai 5 con il suo nuovo programma “Pop – Viaggio dentro una canzone”, che racconta genesi e retroscena delle canzoni di maggior successo in Italia.

Dal 2005, Omar Pedrini è anche docente del Master in Comunicazione Musicale dell’ALMED  (Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano), un corso che negli ultimi anni è riuscito a formare una nuova generazione di professionisti della musica (non solo musicisti) e di cui è direttore didattico Gianni Sibilla. La partecipazione di Omar al FIM 2017 si collega proprio a questa fondamentale esperienza didattica: Pedrini e Gianni Sibilla saranno presenti al FIM di Erba nel pomeriggio di venerdì 26 maggio 2017 per incontrare il pubblico in CASA FIM (lo stage-tv in diretta streaming).

26, 27 e 28 maggio 2017, tre giorni speciali per la musica con FIM – Fiera Internazionale della Musica, alla Fiera di Erba (a soli 40 km da Milano). FIM 2017 (Quinta Edizione) è un villaggio musicale aperto a tutti. FIM 2017 sarà un importante momento di formazione, informazione, incontro, confronto, cultura e divertimento. Al FIM 2017 sarà possibile trovare diverse aree: Showroom (esposizioni, incontri, esibizioni etc.) Prog Day (area dedicata al progressive-rock), Casa FIM (stage tv in diretta streaming con Jocelyn), FIM Social (presentazione musicisti), Radio FIM (web radio in diretta), FM OffStage (interviste musicisti), FIM On Air (web radio e web tv). Sulla APP di FIM Fiera: Programmi aggiornati, Artisti e Ospiti internazionali, Sconto di 2€ sul Biglietto, Alberghi convenzionati, Localizzazione e come raggiungere LarioFiere, Mappe, Espositori e tanto altro.

 

FIM – FIERA INTERNAZIONALE DELLA MUSICA

La Fiera della Musica e dei Musicisti

26/27/28 Maggio 2017

LarioFiere

Viale Resegone

Erba (CO)

 

Francesca Grispello