Cervantes 400 anni dopo

Il 23 aprile 2016 ricorrono i 400 anni dalla scomparsa di Miguel de Cervantes Saavedra. Per l’occasione si celebrano a Genova la personalità dello scrittore e il suo celebre romanzo Don Chisciotte della Mancia attraverso una mostra diffusa di centinaia di ex libris cervantini (provenienti dalla collezione del dr. Gian Carlo Torre) ripartita in varie sedi abbinata ad un ricco programma di iniziative culturali.

Fondazione Casa America – via dei Giustiniani, 12

Mostra ex libris fino al 6 maggio (da lun. a ven. 9.00 – 12.45 e 15.00 – 19.00)

Cervantes: Genova, Spagna, America latina. Incontro con la modernità

Conferenza con i professori Gabriella Airaldi e Pier Luigi Crovetto – Università di Genova, Marco Cipolloni – Università di Modena e Reggio Emilia e Carmen Canillas del Rey – responsabile culturale dell’Istituto Cervantes di Milano (26 aprile ore 17.00)

Letture in italiano e spagnolo di brani dal Don Quijote de la Mancha

In collaborazione con la Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova, Museo Biblioteca dell’Attore e Associazione Amici di Casa America. Con i professori Amina Di Munno, Anna Laura Messeri, Eugenio Pallestrini (28 aprile ore 17.00)

 

Accademia Ligustica di Belle Arti largo Pertini, 4

Mostra ex libris fino al 30 aprile dal martedì al sabato 14.30 – 18.30

 

Biblioteca Civica Berio Sala Lignea – via del Seminario, 16

Don Chisciotte: dal libro agli ex libris

Esposizione di ex libris e di edizioni del Don Chisciotte dalle collezioni della Biblioteca, sino al 23 aprile dalle 16.00 alle 18.30, chiuso la domenica.

Visite per gruppi anche in altri orari su appuntamento (tel. 010 5576013/16)

Invito alla lettura del Don Chisciotte a cura del Gruppo Lettori Accaniti della Biblioteca Berio (22 aprile ore 17.00)

Le edizioni illustrate del Don Chisciotte

Conferenza della prof.ssa Anna Giulia Cavagna – Università di Genova (23 aprile ore 17.00)

Parola-disegno nell’opera cervantina di Mario Fallini

Conferenza del prof. Marco Cipolloni – Università di Modena e Reggio Emilia. In collaborazione con Fondazione Bogliasco (3 maggio ore 17.00)

Fondazione Teatro Carlo Felice Primo Foyer – galleria cardinal Siri

Mostra ex libris fino al 30 aprile visitabile in concomitanza dell’apertura istituzionale del Teatro

 

Museo Biblioteca dell’Attore via del Seminario, 10

Mostra ex libris fino al 6 maggio nella sala superiore del Museo (da lun. a ven. 8.00 – 13.00)

Don Chisciotte al cinema

Conferenza del prof. Marco Salotti – Università di Genova, con proiezione di spezzoni di film (4 maggio ore 17.30)

 

Museo di Sant’Agostino piazza Sarzano, 35 r.

Mostra ex libris fino al 30 aprile (mar. – ven. 09.00 – 19.00; sab. – dom. 10.00 – 19.30) Vano d’ingresso del Museo

Mostra di riproduzioni ingrandite di ex libris fino al 30 aprile Ambulacro del Chiostro triangolare

I rapporti tra Genova e Spagna del periodo di Cervantes

Conferenze in collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri

Il “secolo dei genovesi”: riflessioni su una formula e un’epoca con il prof. Carlo Bitossi – Università di Ferrara (14 aprile ore 17.00)

Opere e artisti tra Genova e la Spagna nella seconda metà del Cinquecento e nei primi decenni del Seicento con il prof. Giacomo Montanari – Università di Genova (21 aprile ore 17.00)

Don Chisciotte al Museo di Sant’Agostino La potenza del sogno Mostra della prof.ssa Alessandra Angelini – Accademia di Brera Inaugurazione 23 aprile ore 17.00

 

Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura piazza G. Matteotti, 9

Mostra ex libris dal 27 aprile all’8 maggio (da lun a ven. 09.00 – 18.00) presso la Sala Liguria al Piano Nobile

Espejos rotos: Cervantes, Don Chisciotte e le identità culturali e politiche del mondo ispanico

Giornata di studi con studiosi di diverse università italiane. Sala del Minor Consiglio (27 aprile dalle 9.30)

 

 

Marina Chiappa