Ristoranti tipici autunnali

Ricette con zucca, broccoli, radicchio, ma anche castagne e melagrana, il menù delle tavole scaligere si colora delle tinte calde di questa stagione. E dei sapori che accompagnano l’arrivo dei mesi freddi. Torna l’appuntamento con ‘Il Ristorante Tipico… in Autunno’. Dal 30 ottobre al 14 novembre, le cucine veronesi proporranno piatti e pietanze con i prodotti che caratterizzano il raccolto stagionale e le lavorazioni del territorio. Dal “Formaggio Monte fritto con radicchio rosso di Verona in agrodolce”, ai “Bigoli al torchio con broccolo e sarde del lago di Garda”, o al “Filetto al melagrano”. Specialità per palati sopraffini.
L’iniziativa è nata tre anni fa per esaltare i sapori della veronesità, in collaborazione con i 20 ‘Ristoranti tipici’ inseriti nell’omonimo elenco istituito dal Comune di Verona con il Regolamento comunale per la valorizzazione dell’enogastronomia veronese.

Un progetto che punta a incentivare l’impiego di materie prime del territorio nella preparazione dei piatti, per fare scoprire i sapori della tradizione scaligera e diffondere la conoscenza dei prodotti locali di ogni stagione. Nei ‘Ristoranti tipici’, infatti, i piatti tradizionali rappresentano il 50% dell’offerta gastronomica e devono essere preparati utilizzando almeno il 50% di prodotti della provincia di Verona o, comunque, della Regione Veneto. Anche l’offerta dei vini privilegia le denominazioni e le aziende che producono e imbottigliano sul territorio.

Tutti i prodotti dell’autunno saranno forniti dall’Azienda Poli Graziano di Oppeano ed altre azienda di Campagna Amica.

“Torniamo a mangiare veronese, ad assaporare le eccellenze del nostro territorio, è questo l’obiettivo principale dell’iniziativa – ha detto Zavarise -, un appuntamento ormai fisso per la promozione dei prodotti tipici, esaltati dalle cucine dei ristoranti che puntano sulla veronesità. Siamo orgogliosi del progetto che, di edizione in edizione, coinvolge sempre più realtà, come Confcommercio e Confesercenti, sempre pronte a far squadra per la valorizzazione della nostra identità e cultura enogastronomica. L’anno prossimo vorremmo proporre anche un convegno aperto a tutti coloro che si occupano di produzione locale e promozione delle tipicità”.

Roberto Bolis (anche per la fotografia)

One thought on “Ristoranti tipici autunnali

  1. Suor Emanuela ha detto:

    Molto interessante!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.